Skip to content

SUMODP.COM

Centro download italiano: ottieni i tuoi giochi e film preferiti dal mio hosting!

SCARICA PROGRAMMI LAVATRICE LG


    Come utilizzare Smart ThinQ sui frigoriferi e lavatrici LG. applicazione su Google Play o sull' App Store iOS e utilizzabile per scaricare programmi di lavaggio. Scarica LG SmartThinQ direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. App installata su iPhone 6 per la gestione di lavatrice ed asciugatrice LG. Niente più perdite di tempo per le faccende domestiche. Grazie a Smart ThinQ sarà possibile godersi la propria famiglia. L'applicazione LG Smart ThinQ. Si chiama LG Smart Diagnosis™, e permette alla lavatrice di “autoidentificare” Scaricare i programmi è davvero facile, basta avere l'apposita. Il nuovo sistema LG permette di controllare la lavatrice con lo più avanzate, come la possibilità di scaricare programmi di lavaggio dedicati ai.

    Nome: programmi lavatrice lg
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:63.59 MB

    Scegli un'opzione di supporto tra le icone sottostanti: Libreria di Supporto Trova le risposte alle richieste più frequenti su servizio riparazioni, guide, manuali e download.

    Chatta con il nostro assistente virtuale o entra in live chat con un operatore. Scopri le opzioni di contatto. Il Sabato dalle ore alle ore La domenica il servizio non è attivo. Durante le festività nazionali il servizio non è attivo. Tecnologia Direct Drive: la soluzione LG che elimina ogni elemento intermedio tra motore e cesto migliorando l'efficienza del motore.

    Infine, menzioniamo la funzione TurboWash, una tecnologia che irrora i capi nel cestello servendosi di un getto d'acqua anziché immergendoli.

    Questo permette di accorciare i programmi di lavaggio senza perdere in efficacia. Anche il consumo idrico, proporzionato alla grande capacità del cestello, risulta molto buono, con una stima di Sono molto promettenti anche i dati inerenti la rumorosità di questa lavatrice, anche se dobbiamo ricordare che il rumore effettivo dipenderà dal tipo di ambiente in cui la lavatrice verrà installata.

    Chatta con il nostro assistente virtuale o entra in live chat con un operatore. Scopri le opzioni di contatto.

    Il Sabato dalle ore alle ore La domenica il servizio non è attivo. Riconosce i tessuti e si programma da sola La lavatrice LG F4WVP2S offre una notevole capacità di carico, 10,5 kg , senza per questo eccedere nelle dimensioni, anzi vanta solo 55 cm di profondità. Si chiama Inverter Direct Drive e, al posto della classica cinghia, è direttamente collegato al cestello. Essendo poi il motore in asse con il cestello, riduce le vibrazioni e favorisce la stabilità della lavatrice.

    Cominciamo con la gestione da remoto e con due bucati differenti, biancheria colorata di cotone nella lavatrice principale da 12 kg, vestitini di un bambino poco sporchi nella Mini TWINWash. Ricordiamo: sono due lavatrici distinte, quindi si carica la principale, si sceglie il programma, si personalizzano i parametri e poi si avvia; e poi si carica la seconda, si sceglie il programma e si avvia.

    Per il nostro bucato la macchina suggerisce una durata di 1 ora e 17 minuti, durata che poi in effetti è stata reale, forse una manciata di minuti in meno.

    In verità dal momento che se si comanda la lavatrice da remoto la gestione è solo dallo smartphone se si prova a premere il tasto Pausa sul display della lavatrice oppure Aggiungi capo, i tasti non sono attivi e sulla app non abbiamo trovato questa funzione, non abbiamo potuto mettere alla prova questa funzione lo faremo dopo con un programma gestito in modo tradizionale. Plausibile la scelta, dal momento che se si decide di gestire da remoto la macchina è probabile che non si sia presenti in casa e quindi non si abbia bisogno o la possibilità di aggiungere un capo.

    Inseriamo il detersivo direttamente nella vasca, carichiamo il bucato e avviamo il programma.

    In questo caso specifico la macchina ci avvisa a circa 13 minuti dalla fine del programma, quando ancora è in atto il risciacquo.

    Abbiamo, infine, messo in funzione la lavatrice avviando un paio di programmi in modo tradizionale, quindi senza smartphone, rispettivamente Delicati e Lavaggio a mano.