Skip to content

SUMODP.COM

Centro download italiano: ottieni i tuoi giochi e film preferiti dal mio hosting!

SCARICA RADIOHEAD DA


    Il gruppo lancia "In Rainbows": o si compra un cofanetto lusso da 40 scelta dall' utente per scaricare l'ultima creazione dei Radiohead. E se la. L'ente benefico War Child, del quale sumodp.com è emanazione, riceve 20p per ogni download da 99p e circa 1,50 sterline per ogni. Radiohead, addio alle major del disco. Cd in vendita online col prezzo fai-da-te. Per il download è possibile fare un'offerta libera. Si potrà. E' disponibile da oggi, 16 giugno (data non a caso, stasera la band di Oxford si esibirà a Monza e esattametne 20 anni pubblicavano il loro. La band ha iniziato a raccogliere i preordini per 'The King Of Limbs' dal loro sito, sumodp.com dove i fan potranno scaricare.

    Nome: radiohead da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:52.36 MB

    Sulla pagina Facebook , che ha quasi 12 milioni di like, è stata eliminata la foto del profilo e la foto di copertina, e soprattutto tutti i post pubblicati negli ultimi anni. I primi ad accorgersene, come capita spesso per le cose di internet, sono stati alcuni utenti di Reddit, che hanno notato che i post e i tweet del gruppo stavano venendo gradualmente cancellati.

    Deleted their tweets, replaced their images with blank white ones. It's official, radiohead just won social media pic. I Radiohead, che esistono dal e sono una delle più apprezzate e autorevoli band rock del mondo, in passato hanno spesso adottato strategie bizzarre in occasione della pubblicazione dei loro dischi: In Rainbows , del , fu messo a disposizione per il download digitale a offerta libera dei fan e quindi anche gratuitamente. Sabato 30 aprile i fan del Regno Unito che in passato hanno acquistato qualcosa sul sito dei Radiohead hanno ricevuto uno strano volantino.

    Umm, I just got this in the post from Radiohead.

    Era evidente che i Radiohead stavano ridisegnando i modelli novecenteschi dell'industria discografica. Anzi, dell'intera industria dei contenuti.

    Da quel momento in avanti, niente sarebbe più stato lo stesso. In effetti, in dieci anni molte cose sono cambiate, ma in una direzione ben diversa da quella che sembravano indicare gli arcobaleni di In Rainbows.

    Più che l'indipendenza, la sorpresa o l'up-to-you, a tracciare la via del cambiamento sono state tre tecnologie che iniziano per S: smartphone, streaming e social network.

    Se riportiamo indietro le lancette del tempo, scopriamo un'era tecnologica che appare quasi irriconoscibile. Nel la comunità online più popolare si chiamava MySpace, la musica veniva in gran parte scaricata e ascoltata in formato MP3, il dispositivo portatile di riferimento era l'iPod e le discussioni sui media vertevano quasi tutte attorno al tema della pirateria pochi mesi dopo sarebbe andato in scena l'ultimo e un po' farsesco spettacolo della stagione: il processo ai fondatori del sito The Pirate Bay.

    I Radiohead interpretarono con un formidabile mix di abilità e tempismo lo spirito di un periodo che era già confuso, ma non ancora assediato e ipnotizzato dal flusso dei dati.

    Sorpresa! Thom Yorke annuncia un nuovo album, scaricabile via BitTorrent. Ecco come

    L'entusiasmo fu tale che agli occhi di molti fan e di parecchi commentatori disclaimer : chi scrive appartiene a entrambe le categorie il quintetto inglese apparve come una sorta di Gandalf della musica web, per una volta alleato con Saruman l'oscuro Trent Reznor dei Nine Inch Nails, anche lui attivo nella distribuzione alternativa nella lotta contro una Mordor che era naturalmente identificata con le major.

    I Radiohead e Reznor venivano incontro ai fan, non li portavano in tribunale. Quello che né Gandalf, né Saruman, né i dirigenti di Mordor, né noi piccoli hobbit potevamo immaginare era la rapidità con cui il mondo digitale si preparava a cambiar nuovamente pelle.

    Questo annuncio poteva significare l'inizio di una rivoluzione. All'epoca il social network di Mark Zuckerberg era già rampante, ma occupava un ruolo ancora marginale nelle menti, nelle conversazioni e nel marketing dell'umanità. Gli effetti mediatici della distribuzione dell'album si propagarono dunque su tempi molto più lunghi rispetto a quelli in cui oggi è confinata qualsiasi promozione. È già tanto se dopo aver condiviso la notizia della sua uscita, quell'album riusciamo anche ad ascoltarlo.

    Uno degli elementi di rottura più radicali nel lancio di In Rainbows rispetto al protocollo classico dell'industria, nonché uno di quelli più smaccatamente internettiani, fu il suo effetto-sorpresa: l'idea di azzerare i tempi tra l'annuncio e l'uscita dell'album, dando più importanza allo shock rispetto alla promozione.

    Tuttavia, anche questa novità si è presto arenata sulle secche dell'abitudine e dell'inefficacia.

    Dvd del concerto praghese dei Radiohead in download GRATUITO!

    Di fronte alla natura usa-e-getta dell'informazione digitale contemporanea, gli strateghi del marketing stanno iniziando ad optare per qualcosa di più continuativo, che duri nel tempo, di cui si continui a parlare. Per usare un dualismo caro ad Alfred Hitchcock, rispetto alla sorpresa si sta iniziando a preferire la suspense. Ne è un esempio interessante la campagna imbastita attorno alla figura di Liberato, il misterioso cantante o collettivo napoletano, che negli ultimi mesi ha raccolto milioni di views su YouTube e alimentato una vivace conversazione sui social network.

    Ma sono sempre meno.

    Hai letto questo?SCARICARE FAIRBOT

    La gran parte dei fruitor non ha più bisogno o voglia dell'oggetto disco. Ma evidentemente, a conti fatti, portano un vantaggio indotto all'industria musicale anche scaricando un intero LP a prezzi simbolici. E mentre ci si chiede se l'inedito esperimento porterà o meno il successo sperato, una risposta comincia già a venire dai media: il tam tam, come fa capire anche il Wall Street Journal, che ha dato evidenza all'annuncio, è vistoso e corale, tutti ne parlano, gli accessi al sito dei Radiohead si moltiplicano.

    E le etichette tremano. Emanuela Di Pasqua.

    Le macchine Volanti | In Rainbows: il canto del cigno del download

    Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta l'8 lug alle Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori.

    Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

    Musica sperimentale.