Skip to content

SUMODP.COM

Centro download italiano: ottieni i tuoi giochi e film preferiti dal mio hosting!

TUTTA LA POSTA CON THUNDERBIRD SCARICARE


    Ciao a tutti. Ho un piccolo problemino con thunderbird che mi sembra strano non riuscire a risolvere: l'ho configurato correttamente e mi scarica la posta da un. scaricare posta. Questo comportamento di Thunderbird è del tutto normale ( con account IMAP)!! Se vuoi mettere le "posta locale" al sicuro. In Thunderbird è possibile archiviare i messaggi, ovvero spostarli dalle cartelle di backup e inoltre consente di mantenere la cartella di posta in arrivo pulita. I client di posta elettronica non sono più indispensabili come un tempo. tutti i più famosi servizi email: da Gmail a sumodp.com passando per Yahoo! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura di. Thunderbird è un'applicazione libera e gratuita per la gestione della posta elettronica, dotata di straordinarie funzioni, facile da configurare e personalizzare .

    Nome: tutta la posta con thunderbird re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:13.56 Megabytes

    POP3 è consigliato a chi deve ridurre al minimo i tempi di connessione e a chi utilizza la posta sempre dalla stessa postazione. IMAP invece è indicato per chi deve cambiare spesso postazione quando usa la posta, perché consente di scaricare solo i nuovi messaggi o accedere ad uno specifico messaggio. Non consente connessioni simultanee alla stessa mailbox, come invece permette IMAP e non conserva una copia delle email sul server. In pratica, usando POP3 il programma si connette al server, recupera tutta la posta, la salva in locale, cancella i messaggi dal server principale e poi si disconnette.

    Rimane comunque la possibilità di lasciare copia dei messaggi sul server se si imposta l'opzione specifica nel client. Per le sue caratteristiche POP3 è indicato per chi per chi deve ridurre al minimo i tempi di connessione, per chi deve risparmiare spazio sul server e per chi usa la posta sempre dalla stessa postazione.

    Con POP3 infatti sarebbe necessario scaricare tutti i messaggi ogni volta che si cambia computer. Verifica che il tuo fornitore di connessione metta a disposizione il server SMTP e che lo abiliti anche per email gestite da altri provider. In caso contrario ti ricordiamo che Register. Sono da evitare, ad esempio, password troppo semplici come il nome dominio, le date di nascita ecc..

    Continua la lettura 47 Esportazione Non tutte queste cartelle ci servono e quindi sarebbe utile esportarle sul nostro computer per salvarle in qualche luogo idoneo, per poi importarle nuovamente in Thunderbird in futuro.

    Backup di Thunderbird e restore di mail e account

    Dopo averla scaricata e installata noterete che la versione base di Thunderbird è stata integrata con diversi strumenti per importare ed esportare i messaggi di posta elettronica. Vi è la possibilità di esportare una cartella eventualmente con le relative sottocartelle in un unico file formato mbox.

    Inserisci il tuo indirizzo email per saperne di più. Questo è il caso di Mozilla Thunderbird, un software open source che ha tutte le funzioni per operare sui sistemi operativi Windows, macOS e Linux. Thunderbird è in grado di supportare la posta elettronica da Gmail, Yahoo, Libero, Mail e persino la tua Pec.

    Non scarica più la posta su thunderbird - Gmail Ohjeet

    Iniziamo con la sezione che riguarda il download a seconda del diverso sistema operativo Windows e macOS. Hai bisogno di un'email professionale?

    Clicca qui! Le informazioni ti permetteranno di portare a termine l'installazione in maniera facile e guidata.

    Thunderbird – Download

    Vediamo come funziona. Ma come capire se i dati che saranno salvati sono corretti?

    Per un utente novizio diciamo che se si arriva a questa fase i dati possono essere accettati senza problemi in quanto l'accesso è avvenuto senza intoppi. Utilizzando IMAP invece i messaggi rimarranno sul server anche dopo lo scaricamento su Thunderbird per essere ancora disponibili alla visualizzazione da parte di altri dispositivi.

    Tornando all' operazione precedente, qualora Thunderbird riesca nel processo di auto-configurazione, presenta il riassunto dei dati utilizzati e specifica se è riuscito a configurare la casella secondo POP o IMAP. In questa modalità di configurazione è possibile agire su tutti i dati utilizzati Configurazione dei parametri accessori: Una volta terminata la configurazione dell'account, lo troveremo pronto alla ricezione dei messaggi nella casella a discesa del menu principale di Thunderbird SCARICA MESSAGGI come mostrato nella schermata seguente: Prima di provare a inviare e ricevere messaggi dal nuovo account, configuriamo alcuni parametri accessori che migliorano l'esperienza su Thunderbird.

    Innanzitutto andiamo a dire al nostro nuovo client email dove deve posizionare i messaggi ricevuti. Cliccando sul nome dell'account troveremo sulla parte destra della schermata le impostazioni del server in entrata, quello che serve per ricevere la posta.

    Qualora qualcosa non andasse in fase di ricezione è qui che dovremo agire modificando il server o altri dati ad esso connessi.

    Successivamente selezioniamo la cartella di destinazione dei messaggi. Anche in questo caso i valori sono stati preimpostati dalla nostra precedente azione di configurazione automatica o manuale ma in caso di problemi possiamo modificare ogni voce tramite pochi click.